Estratto di un'intervista a Tony Khan

Durante una recente intervista con TSN, Tony Khan ha rilasciato alcune dichiarazioni riguardo come è lavorare con la NJPW ora che Harold Meij non e’ piu al controllo, il terzo show e altro. Eccovi alcuni punti estrapolati da quella intervista.

Commento sul segmento musical tra MJF e Chris Jericho: “Quando mi hanno presentato l’idea, ho pensato che era qualcosa di diverso. L’idea originale era diversa da quello che poi abbiamo realizzato perché mi piace essere realista. Wrestlers che cantano e danzano in certi contesti ne abbiamo già visto in passato: ci sono stati atleti in generale fare esibizione di questo tipo. Quando ero bambino, la squadra di football dei Chicago Bears avevano fatto la danza del “SuperBowl Shuffle” quindi non è poi cosi strano avere questi due lottatori che cantano e ballano. Entrambi hanno del passato nella mondo della musica e/o teatro, quindi aveva senso da questo punto di vista. Sarà sicuramente stato strano per alcuni fan, ma era molto in linea con il personaggio di Chris Jericho, che non e’ solo un wrestler, ma anche un musicista e con MJF, due dei più eccentrici personaggi che sono riusciti a girare questo magnifico manifesto dell’ostentazione. Credo non avrebbe avuto senso farlo fare ad altri lottatori, poteva funzionare solo con loro.”

Commento sul collaborare con la NJPW ora che Harold Meij non è piu al comando: “Finora con la New Japan, è stata una collaborazione a senso unico, nel senso che ho mandato dei lottatori a combattere per loro e io ancora non vedo lottatori della NJPW nei miei show. Mi piacerebbe avere una collaborazione reciproca perché onestamente sono uno delle persone piu’ flessibili con cui lavorare nel mondo del wrestling. Abbiamo collaborato con la NWA, con la AAA e abbiamo mandato dei lottatori in New Japan. Non so se sarà piu facile con l’uscita di Harold, ma me lo auguro.”

Commento sul collaborare con altre compagnie: “Mi piacerebbe vedere la AEW diventare il punto di riferimento del wrestling nel quale puoi assistere ai più grandi feud, quindi sono aperto a lavorare con chiunque, purché ne abbia senso.

Commento sul terzo show: “Arriverà nel 2021. Abbiamo trovato un accordo con TNT. Inizierà nel 2021 al 100%, non so quando ma so che è imminente.”

Fonte: EWWrestlingNews

AllEliteRob