Tony Khan apre a una collaborazione

Dopo le dimissioni di Harold Meij, ormai ex presidente della New Japan Pro Wrestling, si ritorna a parlare di un’ eventuale collaborazione tra la federazione giapponese e la All Elite Wrestling.
Già a gennaio le due compagnie ci fecero sognare con le dichiarazioni di Hiroshi Tanahashi, che affermó di voler provare l’ assalto al titolo massimo AEW nel caso fosse riuscito a sconfiggere Chris Jericho, presentatosi a Wrestle Kingdom con la cintura della federazione di Jacksonville.
In quell’ occasione fu Le Champion ad uscire vincitore, mettendo fine alle speranze dei fan di entrambe le compagnie.
Ad accendere nuovamente quelle speranze ci pensa Tony Khan in persona, che commentando l’addio di Meij alla celebre compagnia nipponica, ha dichiarato al Wrestling Observer di sentirsi molto positivo riguardo un’ eventuale accordo tra le due major.
Solo il tempo ci darà le risposte.

Francesco TheCleaner