I fan entusiasti per due nuovi arrivi in casa AEW

Fin dal suo debutto televisivo, la AEW si è subito dimostrata una formidabile alternativa al prodotto offerto dalla WWE, ma ciò non ha mai impedito alla compagnia di Jacksonville di investire le proprie risorse per costruire un roster solido e ricco di talenti e superstar di primo livello.

Nell’ultimo episodio di Dynamite, abbiamo assistito al debutto di due nuove superstar: mentre una di esse è un’atleta relativamente meno conosciuta, l’altra è un grande nome proveniente dal circuito indipendente. Stiamo parlando di Abadon e Ricky Starks.

Entrambi hanno avuto debutti impressionanti e sembra che si stiano preparando per un ruolo importante nel prossimo futuro.

Abadon ha ottenuti una vittoria schiacciante su Anna Jay, dominando letteralmente il match; mentre dall’altra parte, Ricky Starks ha spinto Cody fino al limite, mettendolo davvero alla prova in un incontro valido per il campionato TNT.

Ma chi sono queste due nuove stelle approdate in casa AEW?

Questa è la prima volta che Abadon si ritrova a combattere per una federazione di portata mondiale. In passato, ha lottato per la RMP Wrestling Company. La AEW aveva testato le acque con lei quando la fecero competere in un episodio di AEW Dark. È ovvio che la ragazza-zombie ha impressionato molto Tony Khan ed il team degli EVP, che si è subito prodigato ad offrirle un contratto.

Il suo personaggio spettrale ed inquietante la renderà sicuramente protagonista di nuove storyline potenzialmente molto interessanti.

Ricky Starks, invece, è ben noto nel circuito indipendente. È stato la punta di diamante della rinata NWA, federazione in cui è diventato Television Champion inaugurale, dopo che Billy Corgan ha preso in mano la promotion.

Subito dopo la puntata di Dynamite è stato annunciato che anche Starks è ora a tutti gli effetti parte integrante del roster e di certo, ci aspettiamo tutti grandi cose da lui.

Bennie