3 possibili infortuni dopo Dynamite

Più che Double per 3 atleti sabto potrebbe essere Nothing

Questa settimana, tre importanti star della AEW, già confermate nella card di Double Or Nothing, hanno subito infortuni durante l’ultima puntata di Dynamite di mercoledì 20 maggio.

Per primo, Rey Fénix, che dovrà partecipare al Casino Ladder Match questo fine settimana, è atterrato malamente fuori dal ring, dopo aver ottenuto la vittoria su Orange Cassidy.

Nonostante un gruppo di lottatori fosse pronto ad afferrarlo per attutire la sua caduta, qualcosa è andato storto ed il lottatore ha sbattuto a terra, urtando la zona della schiena e dell’anca.

F4WOnline ha riferito che non dovrebbe trattarsi di nulla di grave, e la convinzione è che il lottatore sarà presente a Double Or Nothing.

Britt Baker, che ha in programma un match singolo contro Kris Statlander, potrebbe aver subito un infortunio alla gamba durante il suo match di coppia, dopo che la campionessa del mondo femminile Nyla Rose le è atterrata pesantemente addosso.

La Baker è apparsa evidentemente sofferente e subito dopo il match è stata accompagnata nel backstage dallo staff medico.

Al momento, l’entità dell’infortunio ci è ancora sconosciuta, ma si ritiene che possa essere grave. Tuttavia, The Doctor risulta ancora confermata, almeno per il momento, per il suo match di Double or Nothing.

Infine, Matt Jackson degli Young Bucks, che hanno fatto il loro ritorno in TV dopo diverse settimane di stop forzato a causa del lockdown, potrebbe aver subito un brutto infortunio alla costola a pochissimi giorni dallo Stadium Stampede Match tra l’Inner Circle ed l’Elite.

I due fratelli Jackson sono atterrati con dei flying crossbody su Santana ed Ortiz, dopo essersi lanciati dagli spalti dello stadio che ha fatto da scenario al loro segmento. Si ritiene che Matt si sia rotto una costola, o abbia strappato la cartilagine o ancora, abbia subito in colpo piuttosto forte, che ha provocato degli ematomi. I raggi X confermeranno meglio la diagnosi. Nonostante tutto, Jackson è riuscito a portare a termine il segmento.

Al momento tutti e tre i lottatori restano confermati per Double or Nothing. Vi terremo aggiornati sul loro status di salute.

Bennie