La riconoscenza di Cody

Un leader riconosce sempre chi prende parte alla storia

In un suo recente tweet, Cody Rhodes ha ringraziato pubblicamente i giovani talenti che in questo ultimo periodo di Lockdown, in cui la AEW è stata costretta a registrare le puntate di Dynamite nella palestra messa a disposizione da QT Marshall, in totale assenza di pubblico e con il roster ufficiale ridotto ai minimi termini a causa delle misure di sicurezza adottate nei vari stati degli U.S.A, hanno contribuito all’ottima riuscita degli show, prestandosi al ruolo di jobber per far sì che le stelle della All Elite Wrestling potessero risplendere nonostante il periodo di difficoltà.

Nel suo tweet, The American Nightmare ha nominato uno per uno questi giovani atleti ed ha sottolineato quanto il loro lavoro sia stato importante per l’intera federazione, augurando loro di poter ricevere bookings in tutto il mondo.

Ricordiamo che alcuni di questi talenti ci hanno anche regalato dell’ottimo intrattenimento, salendo sul ring con avversari del calibro di Kenny Omega, Rey Fenix, Colt Cabana ecc e dimostrandosi all’altezza della loro più celebre controparte.

Qui di seguito le parole di Cody:

<< Mentre il mondo sta riaprendo le sue porte, voglio dare visibilità ad alcune persone che hanno fatto una passo avanti ed hanno fatto un GROSSO lavoro per la AEW, sperando di vederli ricevere bookings in tutto il mondo! Un gruppo davvero speciale.

@KingSerpentico

@alan_angels_

@ ShawnDean773

@BigShottyLee

@danijordyn

@RealSkylerMoore

@Musa_Fearless

@ KenziePaige_1 >>.

Fonte:

Bennie